///LA RIBOLLITA FACILITATA

LA RIBOLLITA FACILITATA

RIBOLLITA FACILITATA

INGREDIENTI

1 Cavolo nero
250 g di fagioli cannellini
1 carota
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
150 g guanciale
4 fette di pane
Olio evo
sale/pepe

PREPARAZIONE

Mettete i fagioli in ammollo in acqua in una ciotola per 12 ore; scolateli in una pentola, unite abbondante acqua, portate a ebollizione e lasciate cuocere per un’ora circa sino a quando i legumi saranno teneri, salando solamente a fine cottura. Dopo circa mezz’ora di cottura dei fagioli, pulite bene il cavolo nero, lavate accuratamente le foglie in acqua fredda corrente, scolatele, asciugatele e tagliatele a strisce non troppo sottili. Sbucciate la cipolla e la carota, tritatele finemente e fate stufare in una pentola con due cucchiai di olio e il guanciale a dadini. Quando saranno ben cotte unite le foglie del cavolo, salate e fate leggermente appassire. Portate a cottura, occorre circa mezz’ora, bagnando di tanto in tanto il cavolo con l’acqua di cottura dei fagioli e cuocendolo a fuoco dolce. Fate attenzione che non si attacchi al fondo della pentola. A metà cottura aggiungete anche il pomodoro concentrato e salate. Quando i fagioli saranno cotti, sgocciolateli e uniteli alla zuppa, poi proseguite la cottura per circa 10 minuti. Tagliate il pane a fette non troppo spesse e possibilmente regolari. Fatele tostare leggermente in forno a 160 °C. Servite le fette di pane tostato insieme alla zuppa, in una ciotola o in un piatto da minestra.

2017-02-14T13:02:21+00:00